CUCINA



Ogni Pesce al suo destino......
lo staff della cucina del Titon consiglia alcune preparazioni a seconda del tipo di pesce scelto.
I suggerimenti son frutto dell’ esperienza e dalla tecnica di cucina, dopo anni passati ai fornelli e tra i tavoli testando direttamente i risultati... .


Abbinamenti pesce-cottura:
Il Branzino o Spigola con la sua "polpa" compatta e la pelle resistente si presta alle cotture ad alta temperatura, sotto Sale o al Vapore.
In entrambe i casi si esalta il candore della polpa, di riuscita l’abbinamento con una salsa di olio pomodoro fresco e basilico (cipollotti).

Il San Pietro (dalle impronta delle dita del Santo sul dorso del pesce), delicato sia nella pelle che nella polpa, non sopporta bene le cotture aggressive (alla griglia).
Si presta alle cotture al forno o in padella, "all'acqua pazza", alla Vesuviana (pomodoro pachino e basilico), alla Siciliana (capperi, olive e cipolla brasata) o Napoli (pomodoro pachino, olive, capperi, profumo di aglio e vongole).

Per lo Scorfano vale quanto detto per il San Pietro, il corpo del pesce ha spessore non uniforme e rende difficile la cottura alla griglia.

Il Rombo e Soaso si prestano ad ogni tipo di cottura tranne quella sotto sale.

L'Orata tipico in graticola, bene anche al forno o in padella.

Menù in aggiornamento


I NOSTRI PIATTI